| (+39) 0521 861413 — info@gelminimacchine.com

Dal passato verso il futuro

Dal passato verso il futuro

 

Innovazione e attenzione al cliente prima di ogni cosa

La Storia

Passione, competenza tecnica, centralità del cliente: in queste parole si riassumono la filosofia del fondatore, Antonio Gelmini, e le ragioni del suo successo.

In poco più di trent’anni ha portato l’azienda dai macchinari per il confezionamento di prodotti alimentari in genere, alle macchine per la lavorazione del prosciutto, prima, e per la lavorazione del formaggio poi, arrivando a conquistare una posizione di leadership sul mercato ed affermandosi progressivamente anche a livello internazionale.

Con la sua scomparsa nel 2012, l’azienda ha proseguito il percorso di sviluppo e innovazione avviato dal fondatore, facendo tesoro del patrimonio di idee e competenze tecniche da lui trasmessi.

Nel 2016 la compagine sociale si è ulteriormente rafforzata con l’ingresso di nuovi soci, operativi anche nella gestione dell’azienda. L’apporto di nuove idee e nuovi stimoli non potrà che favorire il percorso intrapreso.

Gelmini Macchine oggi

Una particolare attenzione è attualmente rivolta alle macchine per la lavorazione del formaggio, ambito nel quale l’azienda è leader di mercato: oggi il 99% delle aziende italiane che operano nel campo del formaggio a pasta dura – tipo “grana” – sono clienti fidelizzati Gelmini Macchine.

 

Si presenta in crescita anche il segmento delle macchine per la lavorazione di formaggi a pasta semi dura e pasta tenera, tipo Emmentaler, con le quali Gelmini Macchine punta a una progressiva penetrazione nei mercati dell’Europa settentrionale, dove si registra un elevato consumo di questa tipologia di prodotti.

 

Le soluzioni proposte da Gelmini Macchine garantiscono, da una parte, un’alta produttività industriale, una riduzione della manodopera ed una necessità minima di manutenzione, dall’altra una elevata qualità finale dei prodotti processati.

 

Il futuro nella continuità

L’attuale strategia commerciale punta all’espansione nei mercati esteri, in particolare nei paesi dove è rilevante la produzione di formaggi. Non solo quindi paesi vicini come Austria e Germania, ma anche Polonia, Estonia e i mercati in espansione dell’Est Europa, il Nord Africa con il Marocco in primo piano, senza tralasciare mercati importanti come Brasile, Stati Uniti e Canada.

Per cogliere le sfide poste da questi nuovi mercati, Gelmini Macchine investe nella formazione del proprio personale: innovazione, comunicazione integrata e lingua inglese sono le materie di studio che permettono di accedere ad un’infinità di conoscenze, idee ed esperienze che arricchiscono e ispirano.

Le profonde radici nel passato assicurano la continuità del modo di operare della Gelmini Macchine in termini di qualità, assistenza, cura e rispetto del cliente. Allo stesso tempo queste proiettano l’azienda verso un percorso futuro, nel quale si continuerà a offrire macchine e soluzioni complete di alta qualità ed efficienza, affiancati da servizi post-vendita e di assistenza tecnica di eguale livello.